IN VIAGGIO CON MASSIMO ZAMBONI

Musica, immagini e parole per rievocare la traversata da Mantova al delta del Pò compiuta insieme a Vasco Brondi (“Le luci della centrale elettrica”)

 

Il 15 giugno a Matera nel chiostro dell’ex ospedale di San Rocco in un incontro organizzato da Simonetta Sciandivasci in collaborazione con l’associazione Energheia.

“Due musicisti, una zattera e un canale che collega Mantova al Delta del Po, attraversando i campi della pianura padana. Massimo Zamboni (ec CCCP – Fedeli alla linea e poi CSI) mette in scena il racconto acustico del viaggio compiuto assieme a Vasco Brondi/Le Luci della Centrale Elettrica sulle acque magiche e surreali del Tartaro, uno dei tanti canali che solcano la pianura del Polesine. L’atmosfera di quell’esperienza, raccontata a quattro mani nel libro “Anime galleggianti” (La Nave di Teseo ed, 2016) si trasforma così in un sogno avventuroso, un camminamento celestiale.”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *