La giornata internazionale contro la violenza sulle donne

E’ ormai da qualche anno che si celebra questa ricorrenza: una giornata internazionale per sensibilizzare sul tema della violenza di genere.

L’attenzione sul tema è sempre stata molto alta, trattandosi comunque di “materia” sensibile che ha a che fare anche con il “quotidiano” delle persone. E’ almeno dagli anni ’60 che si è creata una maggiore coscienza sociale sul tema con manifestazioni e/ sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Solo in seguito è intervenuto il legislatore per normare la materia ed introdurre nuovi reati, nel caso del cd “femminicidio” con decreto legge nel 2013, in quello di altre fattispecie (come ad esempio il “revenge porn”) con il cd “Codice Rosso” del 2019.

Il fenomeno più macroscopico è quello del cd “femminicidio”. In Italia un omicidio di una donna da parte del partner o dell’ex partner ogni tre giorni. Nonostante solo da poco sia stato riconosciuto il “femminicidio” anche a livello di normativa reale è ancora molto alto il numero delle vittime di quello che fino agli anni poteva rientrare nel cd “delitto d’onore”, abolito nel 1981.

Diverse sono poi le fattispecie previste da cd “Codice Rosso” che prevede figure di reato come quelli ad es. di “deturpazione del volto” o di revenge porn.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: