Christian Raimo e i suoi confini

I “confini” dell’identità italiana è il tema del suo ultimo libro. “Parole”, invece, il tema della rassegna di “Amabili confini” che si tiene in streaming.

L’incontro con Raimo, che ha aperto ufficialmente la rassegna, è stato condotto da Maria Rosaria Salvatore e coadiuvato da Antonella Grieco. Hanno partecipato Claudia Zancan e Ivan Moliterni.

Christian Raimo è scrittore e saggista romano, nonchè traduttore di autori come Bukuwsky o Foster Wallace. L’ultimo suo libro, “Contro l’identità italiana” (edito da Einaudi, 2019) è un pamphet polemico sui recenti “nazionalismi muscolari” e suprematismi vari.

Tutti gli incontri, in programma fino al 19 maggio, possono essere seguiti sulla pagina facebook dell’associazione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: