Amabili Confini – Terza Edizione

Giorgio Falco (copyright-Sabrina Ragucci)

Saranno gli incontri con lo scrittore Giorgio Falco ad inaugurare il programma della Terza Edizione del progetto di rigenerazione sociale delle periferie di Matera Amabili Confini.
Giovedì 17 maggio, alle 19.00, nella piazzetta antistante la Chiesa di Sant’Agnese, l’autore dialogherà e condividerà con gli abitanti dei quartieri Lanera, Pini, Giustino Fortunato e Cappuccini, emozioni e riflessioni sul tema Umanità.
Venerdì 18 maggio, alle 9.30, Giorgio Falco incontrerà gli studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “I. Morra” e, alle 19.00, nella Sala “L. Battista” della Biblioteca Provinciale “T. Stigliani”, presenterà Ipotesi di una sconfitta, pubblicato da Einaudi nel 2017. Converseranno con l’autore l’archeologa Isabella Marchetta ed il giornalista Sergio Gallo.
Il programma della terza edizione si svogerà nell’arco di cinque settimane, dal 17 maggio al 15 giugno 2018, ed ospiterà cinque scrittori di rilievo nazionale (Giorgio Falco, Giorgio Vasta, Azzurra D’Agostino, Laura Pariani e Rosella Postorino) abbinati singolarmente a cinque macroaree in cui i quartieri della città sono stati raggruppati. Gli autori incontreranno i cittadini sia nei loro quartieri, in veste di curatori dei racconti sorteggiati e selezionati per ciascuna area di provenienza, sia nel centro storico della città per la promozione delle loro ultime pubblicazioni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: